radiostartv - music radiostartv
facebook radiostartv - music twitter radiostartv - music youtube radiostartv - music
radiostartv promote your music with RADIOSTARTV

NOTE DI VIAGGIO capitolo 1: venite avanti… GUCCINI E MAURO PAGANI

invia per email

Note di Viaggio – capitolo 1: venite avanti… è la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili canzoni di Francesco Guccini interamente prodotta e arrangiata da Mauro Pagani, storico musicista e produttore al suo fianco per la prima volta, e interpretate dalle grandi voci della musica italiana, in uscita il 15 novembre per BMG.

Un progetto straordinario che contiene anche l’inedito Natale a Pavana, una nuova pagina che Francesco Guccini ha voluto regalare alla musica italiana dopo tanti anni lontano dai microfoni. Il brano è una poesia in dialetto scritta dal cantautore e messa in musica da Mauro Pagani, che racconta la nostalgia dei ricordi della sua infanzia a Pavana legati al Natale in famiglia.

Le canzoni di Francesco hanno accompagnato da sempre il mio cammino di uomo e di musicista - racconta Mauro Pagani - in ogni casa, in ogni festa, discussione o corteo lui in qualche modo c’era. Avere l’opportunità di risalire quel lunghissimo fiume di immagini e di parole, potendo per di più contare sull’aiuto e la maestria di così tanti amici, è stato davvero un gran privilegio. Scegliere è stata la cosa più difficile. Alla fine ciascuno ha cantato ciò che era stato importante per lui, o magari semplicemente ciò che più lo emozionava. Quanta bellezza, quanta vita, quanto presente.”

Tanti gli artisti che hanno aderito con entusiasmo al progetto, che non vuole essere celebrativo, ma guarda al futuro attraverso le canzoni del Maestro.
L’album vede la partecipazione di Elisa (Auschwitz), Ligabue (Incontro), Carmen Consoli (Scirocco), Giuliano Sangiorgi (Stelle), Nina Zilli (Tango per due), Brunori Sas (Vorrei), Malika Ayane (Canzone quasi d’amore), Francesco Gabbani (Quattro stracci), Samuele Bersani e Luca Carboni (Canzone delle osterie di fuori porta), Margherita Vicario (Noi non ci saremo), Manuel Agnelli e Mauro Pagani (L’avvelenata).

Questo disco non è un semplice tributo a un gigante della musica e della nostra cultura – racconta Dino Stewart, Managing Director di BMG – ma è un progetto unico proprio perché realizzato con il prezioso intervento del Francesco Guccini “autore”. Sono convinto che, con questo valore aggiunto, l’album potrà essere apprezzato ancora di più, sia dal suo pubblico, sia da tutti coloro che vorranno conoscere meglio Guccini o addirittura scoprirlo grazie a questo progetto ambizioso”.

La copertina dell’album è una straordinaria opera realizzata dallo street artist Tvboy, comparsa a sorpresa la mattina del 29 ottobre a Bologna, sotto gli occhi increduli e meravigliati dei passanti nei pressi di via Paolo Fabbri a Bologna. Lo steet artist ha rappresentato una barca in mezzo al mare con a bordo tutti gli artisti che hanno preso parte al progetto e, al centro, Francesco Guccini con Mauro Pagani. Un messaggio forte, come sono da sempre quelli che contraddistinguono la produzione di Guccini, che il cantautore ha voluto lanciare questa volta anche dal punto di vista visivo. L’illustrazione ragiona su un tema di stretta attualità, e non a caso è sorto proprio accanto a un’associazione di via Libia che sostiene il valore della differenza e propone progetti aperti di accoglienza e solidarietà.

Note di Viaggio – capitolo 1: venite avanti…, interamente realizzato nello storico studio Officine Meccaniche di Milano è il primo capitolo di un progetto che si completerà nel 2020 e sarà disponibile nelle versioni CD Standard, CD Limited Edition numerata, Vinile, Vinile Limited Edition numerata, in streaming e digital download.

Testo : Natale a Pavana ( Parole di Francesco Guccini Musica di Mauro Pagani )

Del volte i m’arcordo quíi Nadali (quand’i ero un bambin):

la sfrúmmia del vacanze, dla valísglia, al sconsummo dla strada a la stazion

(a pée, ma alora a s’ caminava verodío) e me babbo davanti con al peso

e mí e mé madre ‘d dré.

“Modna, stazion ‘d Modna”

E ‘na zízzola (maremma can) col braghe corte, e ‘na nebbia (diolai) ch’a t’inzupava

al córe, e t’a l’ stricava

per avertase quando ‘d sovr’al colle l’aparizion dla Madonna su a San Lucca a t’ disgeva ch’l’era ariva’ Bologgna. (Babbo, perché noialtri

A ‘n se sta ed ca’ a Bologgna? Eee, magara!)

E po’ piazale Ovest,

ghiggne e chiàccare con vosgi che col treno già i m’ portavan’ ed colpo su i mée monti el sudava al vapore e quando ed rado lascia’ cl’altra stazion

s’entrava in galería

al fummo a s’inflitrava int al vagon

e a l’ rempiva i polmon e s’a t’ sopiavi al naso l’era móccio e carbon.

E neve, tanta neve, bianca e fina,

E neve, tanta neve fin a la Venturina.

(D’ed d’là dal fiumme a i era Al monte dla mé Pavna,

la sóo magia

e la mé forza e la mé fantasia) Giò dal treno, Ziarina,

la c’aspetava, l’era anda’ a comprare l’anguilla dla vigília

Ziarina disgeva:

“via, via, ch’l’è belle buíio!”

(per Nadale la notte la vén presto) E via che ‘d strada, tanta,

a i né ancora da fare

(a pée, ma l’era tutt’un caminare) Cla strada belle fatta tante volte Fra dóo montaggne ‘d neve.

E in ca’ i i’eren tutti, Nonnamabília a i era, Ziorico, Nonnopietro, e Ziateresa,

con i taselli ‘d tavole ‘d castaggno

e i sacchi amontina’ lí’d fianco a i muri e l’acqua ch’la scoreva dal botaccio per far andar el masg’ne,

per tridare el castaggne, robbanera, frumento e formenton. Che gran savore ‘d bón!

L’era, l’era ca’ mia,

i ero torna’ a ca’ mia, al me fiumme,

ai mée monti, al mé mondo e Modna, e la só torre, l’eran armaste un soggno, soltanto un brutto soggno, che al Limentra

c’ la piéna d’inverno. a l’portava via

L’era, l’era ca’ mia,

i ero torna’ a ca’ mia, al me fiumme,

ai mée monti, al mé mondo e Modna, e la só torre, l’eran armaste un soggno, che al Limentra

a l’portava via.





invia per email
lascia un commento

categories

▶ News
▶ Video
▶ Wall
▶ Community
▶ Ondemand
▶ Webtv
▶ Emerging Music


ondemand

Marco Mengoni presenta Atlantico
Marco Mengoni presenta Atlantico
duettano per i bambini di Sarnano
Andrea Bocelli Renato Zero
Video intervista Lorenzo Fragola presentazione Album Bengala
Lorenzo Fragola - Bengala
Con un volo diretto Alitalia da Milano a Roma Laura Pausini presenta alla stampa l album "Fatti Sentire"
Laura Pausini presenta Fatti Sentire
Intervista Biagio Antonacci presentazione album Dediche e Manie
Intervista Biagio Antonacci
radiostar.it
web music channel
RADIOSTARTV
music web tv dedicated to independent music. promote your music with RADIOSTARTV
create your free space to promote your music